lunedì 25 febbraio 2013

Il canto dei Lupi

















 

Solo chi ha danzato attorno al fuoco 
e cacciato la sua preda da solo 
conosce il senso della sua vita, 
il profondo valore d'un branco,
Innanzi alla Vita
A cospetto della Morte.

Fratellanza ormai perduta:
Concetto senza tempo
Ma nel tempo perduto,
Tra lo scorrere di quella sabbia
A menzogne e falsità mischiata.

Così oggi
Temo più l'avanzare tra tanti angeli
Di splendide parole vestiti,
Che il calare della notte
Col suo mantello di buio tessuto.
Ma quando il cielo è più nero
Le stelle tornano a brillare
E i Lupi alla Luna ululare
Il loro canto di Vita
Il loro essere figli
Liberi,
Indomabili,
Immortali e fieri.

Solo chi ha danzato attorno al fuoco 
e cacciato la sua preda da solo 
conosce il senso d'una fratellanza,
Innanzi alla Vita
A cospetto della Morte.


2 commenti:

  1. visioni, vite passate, sogni, realtà...confini sottili, in equilibrio instabile...
    ''solo chi ha danzato attorno al fuoco'' conosce quanto possa scaldare e contemporaneamente bruciare, ed esserne felici...
    incredibile, come sempre, tu <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore, come sempre, amica mia <3

      Elimina